*βeta!

Websapienza.org

webdesign, tecnologia e comunicazione

Selezione del personale

Nell'aprile del 2011 la Sapienza ha avviato la ricerca di professionalità interne per lo sviluppo del portale.

Al Personale tecnico amministrativo

Roma 13.04.2011Università degli Studi di Roma “La Sapienza”
15.05.2011Scadenza
Prot. US 0026164Ripartizione II Personale
Pos. VII/4Settore I Affari Generali
Versione originale PDF www.uniroma1.it/organizzazione/amministrazione/ripartizionepersonale/documenti/circolari/Circolare0026164.pdf

Oggetto: avvio procedura di selezione di unità di personale per le esigenze di sviluppo del portale della comunicazione r iservata al personale TAB di ruolo in servizio presso l’Università di Roma “Sapienza”

In considerazione dell’esigenza di rielaborare in modo unitario per tutte le Strutture organizzative fondamentali in cui è articolata “La Sapienza” il portale web istituzionale dell’Università, viene indetta la presente procedura di mobilità interna, riservata a personale di ruolo con contratto a tempo indeterminato appartenente a tutte le aree proprie della categoria in servizio presso questo Ateneo e che riveste alcune delle seguenti professionalità. In particolare si ricercano:

  • Content Manager
  • Sviluppatore di applicazioni php per lo sviluppo dei moduli drupal
  • Specialista SEO search engine optimization
  • Sistemista in ambiente linux specializzato LAMP
  • Grafico esperto di grafica web, specialista di aspetti grafici/accessibilità: collaborerà inoltre alla manutenzione del sistema di identità visiva, sia in ambito multimediale (web, video ecc.) che per i supporti di comunicazione cartacea (pubblicazioni, locandine, kit di identità visiva delle strutture centrali e periferiche).

Le unità di personale in possesso di una o più di una delle sopradescritte professionalità espleteranno le rispettive funzioni, in diretta collaborazione con il Web Master di Ateneo, sulla base degli orientamenti e linee guida fornite dal competente Comitato Editoriale Web, di seguito denominato Comitato.

Il grafico collaborerà inoltre con l’Ufficio stampa e comunicazione per le attività riguardanti il mantenimento del sistema di identità visiva. È richiesta una adeguata esperienza professionale maturata nello specifico settore richiesto e documentabile mediante indicazione dei principali lavori curati.

In particolare: conoscenza approfondita di XHTML e dell’utilizzo dei fogli di stile CSS; conoscenza degli standard di qualità emanati dal W3C e delle problematiche relative alla creazione di documenti e contenuti accessibili; conoscenza del funzionamento generale dei motori di ricerca e dei sistemi di Information Retrieval (IR); conoscenza di cms content management system/frame work in particolare Drupal, del lnguaggio di programmazione Php; linguaggio SQL; utilizzo di strumenti software di tipo WYSIWYG, Dreamweaver; conoscenza di strumenti di manipolazione immagini; conoscenza delle principali applicazioni grafiche.

Le domande presentate saranno oggetto di valutazione da parte di una Commissione di esperti all’uopo preposta e con il compito di accertare l’idoneità o la non idoneità mediante la valutazione del curriculum professionale nonché eventuale colloquio di approfondimento. I dipendenti selezionati si presenteranno per il colloquio nel giorno e nell’orario che sarà comunicato via mail, all’indirizzo di posta elettronica indicato nella domanda.

Gli interessati dovranno acquisire il parere preventivo da parte del Responsabile della struttura di appartenenza e consegnare la domanda in originale, debitamente firmata e corredata di un breve curriculum contenente la tipologia di esperienza maturata e dei principali lavori svolti.

Sarà possibile presentare le domande presso la Ripartizione II - Personale - entro e non oltre il 15 maggio c.a. nel seguente orario

da lunedì a venerdì dalle 09,00 alle 12,00

Le domande inviate in qualsiasi altro mezzo non saranno prese in considerazione.

Del presente avviso di mobilità sarà data comunicazione mediante mailing list interna e pubblicazione sul sito web dell’Università.

F.to Il Direttore Generale