*βeta!

Websapienza.org

webdesign, tecnologia e comunicazione

Linee guida delle siti web delle PA

Nel mese di aprile 2010, sul blog abbiamo svolto un ragionamento in 12 articoli che fornivano una possibile lettura delle linee Guida per i siti web della Pubblica Amministrazione che uscivano in bozza proprio in quel periodo. Abbiamo provato a leggere le disposizioni ministeriali tenendo conto della realtà del web della Sapienza così come lo conoscevamo. Questa lettura è stata molto utile per definire un documento/ipotesi di Linee Guida per la razionalizzazione e  il miglioramento dei servizi web.

In estrema sintesi ecco i punti.

La premessa è che il web universitario è un servizio ed è un’attività di comunicazione e deve essere aperta alla partecipazione degli utenti. A seguire alcune proposte pratiche:

  1. ogni sito web di una struttura deve avere un URL assegnato con regole precise e condivise
  2. i contenuti devono essere eliminati se obsoleti, archiviati se ancora utili, migrati se possibile
  3. le basi dati devono essere uniche
  4. il portale deve dare servizi e non (solo) informazioni
  5. i livelli di interazione devono appartenere allo stesso sistema e allo stesso ambiente
  6. l’istituzione universitaria dialoga con il mondo anche attraverso i nuovi strumenti del web 2.0
  7. occorre nominare un responsabile dell’accessibilità
  8. rigore e impegno per la costruzione di siti usabili
  9. sistemi (anche semplici) di valutazione dei servizi web

Gli articoli di approfondimenti sono pubblicati su wesapienza blog

Vi invitiamo a leggere il documento sperando che sia di spunto per le decisioni da prendere per migliorare i servizi web della Sapienza