*βeta!

Websapienza.org

webdesign, tecnologia e comunicazione

Riflessioni - Misurare e classificare

Osservatorio - Assistenza: teorie e pratiche

Indice
Riflessioni
Vantaggi e svantaggi
Problem solving team
Centralità dei servizi IT
Spinta della tecnologia
Problema del lock-in
Le gerarchie servono ancora?
Ricapitolando
Trasparenza e pubblicità
Misurare e classificare
Il dominio della comunicazione
Strategia comunicativa
Trasferimento di conoscenza e forza del gruppo
Proposta pratica
Tutte le pagine

Il secondo principio è quello di misurare e classificare tutto. Quante richieste riceviamo, quante risposte, la natura e il tempo per i vari interventi. Questa attività sembrerebbe la più semplice eppure oberati da impegni e nuovi problemi è sempre difficile fermarsi a 'contare e valutare'. Contare e valutare - per definizione - hanno bisogno di una pausa.

Il terzo principio è quello dei miglioramenti continui.Questo principio è piuttosto una realtà consolidata. Tutti i processi - sopratutto quelli che investono più da vicino l'informatica - sono sottoposti a continui miglioramenti e aggiustamenti. Molto spesso questi continui interventi sono vissuti dagli utenti come inefficienze e errori da correggere. Qui si intende invece trasformarli in modalità di lavoro risultato del dialogo permanente tra chi sviluppa e chi utilizza le applicazioni.



Scritto da Francesco Carnera